È morto l’anno. Viva l’anno!

Tutti a fare il post di fine anno. Solo io ancora non mi sono decisa. Così ecco un breve post, scritto in corsa, subito prima di andare a casa dei nonni.
Il 2013 per me è iniziato tardi, è iniziato a luglio. Un po’ come il secolo XX, che tutti i libri di storia chiamano “il secolo breve”. Ecco, per me il 2013 è stato “l’anno breve” e tutto l’anno, a quanto pare, non ho fatto altro che gettare le basi, spero solide, per il nuovo anno, il 2014.
Continua a leggere

Annunci